Home » #Dentro » FONDAZIONE PANGEA: LA BELLEZZA COME FORMA DI LIBERTÀ

Dal 2003 Fondazione Pangea ha avviato a Kabul, capitale dell’Afghanistan, il progetto Jamila. Attraverso di esso le donne afghane possono frequentare corsi, ricevere assistenza e accedere a un programma di microcredito, messo a disposizione per tutte coloro che vogliono avviare o migliorare un’attività lavorativa. Nel tempo l’offerta di Fondazione Pangea si è ampliata, seguendo i desideri e le richieste che arrivavano dalle beneficiarie dei progetti. E oggi quello che loro chiedono è la Bellezza. Da questa premessa ha preso il via un programma per l’apertura, ad agosto 2017, di una scuola per parrucchiere dove svolgere corsi di formazione per donne che desiderano apprendere la professione di parrucchiera o di estetista. Questo programma può realizzarsi anche grazie al sostegno di operatori della Bellezza italiani come NG Group, che ha sostenuto la raccolta fondi promossa da Pangea.

Lascia un commento